Il centrocampista oggetto del desiderio di mezza Europa

Il centrocampista oggetto del desiderio di mezza Europa

Marzo 16, 2022 0 Di Redazione

Le grandi prestazioni di Antonin Barak con il Verona non sono passate inosservate, i 10 gol accompagnati da 4 assist in 23 partite hanno attirato le attenzioni delle big europee. A fine anno è scontata una sua partenza per provare a cimentarsi in una squadra di livello superiore, ma il Verona non renderà la vita facile alle pretendenti, in quanto non ha intenzione di scendere sotto la richiesta di venti milioni. Le sirene principali arrivano dalla Premier League dove West Ham e il Newcastle della nuova proprietà araba sembrano molto interessate al trequartista ceco che, grazie al suo metro e novanta di altezza, abbina una grande fisicità a delle ottime caratteristiche tecniche e sembra essere il prototipo del centrocampista box-to-box adatto a giocare in Premier League. In Bundesliga il club maggiormente interessato a Barak è l’Hoffenheim, ma solamente in caso di qualificazione alle coppe europee, mentre in Spagna è sempre vigile sul giocatore l’occhio di Monchi. L’ex DS della Roma vorrebbe portare Barak in Andalusia a formare un trio di trequartisti con il Papu Gomez e Lucas Ocampos per supportare il marocchino En-Nesyri. In Italia, le prestazioni del nazionale ceco hanno, invece, stupito soprattutto le dirigenze di Milan e Inter. I rossoneri potrebbero inviare un’offerta in caso di partenza di Bennacer o mancato riscatto di Brahim Diaz, mentre la società di Steven Zhang sta studiando le mosse per ridare vigore a un centrocampo che dietro a Barella e Brozovic non ha molta profondità.